Fabrizio Meloni - Clarinetto

Jorge  Bosso - Violoncello

Giuseppe Anadaloro - Pianoforte

Descrizione

Fabrizio Meloni, Jorge Bosso e Giuseppe Andaloro propongono un cammino policromo e cospicuo di soggettività, come il loro vissuto artistico. Il grande repertorio della musica eterna si fonde in un gesto artistico di sostanziale potenza e schietta comunicatività. La poetica del pianista palermitano, l’estetica personale del compositore e violoncellista argentino e l’estro musicale del primo clarinetto del Teatro alla Scala contengono uno spazio proficuo: la sperimentazione e i trii più celebri plasmano un cenno odierno pervaso di arcaica e avvincente contemporaneità. Passato e futuro si sciolgono in futili peripezie del pensiero, intanto che le nostre anime coniugano un emozionante presente, perché l’arte non è altro che sommergersi nel passato per delineare il presente in attesa di orizzonti che entusiasmino. 

Programma

 

Johannes Brahms

Trio in la minore per clarinetto, violoncello e pianoforte op. 114

Jorge A. Bosso

The Coloured Page (après Frank Zappa)

Maurice Ravel

Blues

(arr. Giuseppe Andaloro)

Astor Piazzolla

Las Cuatro Estaciones Porteñas

(arr. Jorge A. Bosso)

Raffaele Bellafronte

Midnight Pays

Links

  • Twitter

Euro Artists Management

Via Sistina 12 - 00187  Roma- Italy

Mobile:+39. 324. 92 84 802

Seguici sui nostri social

  • Facebook
  • YouTube
  • Twitter
  • Instagram

Phone: +39.0823.965683